ItaEngDe

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus youtube instagram

Crostatine di limone con Amarena Fabbri

Per la pasta frolla

440 g di farina 00
140 g di zucchero
250 g di burro
1 uovo + 1 tuorlo
Scorza di limone

Per la crema al limone

3 uova + 1 tuorlo
80 g di zucchero di canna
succo di 4 limoni
scorza grattugiata di limone
90g di burro freddo tagliato a dadini
Amarena Fabbri

Zucchero a velo, per servire

20 - 60 Minuti

x 10

Procedimento

Mettere in una ciotola il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero, le uova e infine la farina. Impastarw velocemente con le mani prima nella ciotola e poi su una superficie liscia, possibilmente fredda (il marmo è eccellente). Formare una palla con l'impasto, avvolgerla in un foglio di carta forno e lasciarla riposare nella parte meno fredda del frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla. Stendere la pasta e utilizzarla per ricoprire gli stampi da tortina. Bucherellare la base, poi mettere in frigorifero per 30 minuti. Cuocere nel forno a 180°C con dei ceci secchi (o pesi di cottura)per 15 minuti, poi toglili, spennella la base con un po' di uovo sbattuto e rimetti nel forno per altri 5 minuti. Togliere dal forno e lascia raffreddare completamente.

Preparare la crema al limone. Sbattere in una ciotola le uova, il tuorlo, lo zucchero, il succo e la scorza di limone. Trasferire in un pentolino e aggiungi il burro. Scaldare su fiamma bassa, mescolando, finché il burro è completamente sciolto. Cuocere per 6 minuti circa, continuando a mescolare, finché la crema vela il cucchiaio, facendo attenzione che non raggiunga il bollore.

Togliere dal fuoco e aggiungere un po' di amarene. Riempire le tortine con la crema al limone e amarena, aggiungere le amarene rimaste e poi cuoci a 180°C per altri 15 minuti.

Cospargere con un po' di zucchero a velo prima di servire.