ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Zeppole per la festa del papà

Zeppole per la festa del papà

Ingredienti

Per la pasta choux

150 g di Farina 00

225 ml di acqua

3 uova

75 g di burro

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Per la crema chantilly

2 tuorli

40 g di Farina 00

24 0ml di latte

4 cucchiai di zucchero

100 ml di panna liuida da montare (vegetale e già zuccherata)

Altri Ingredienti

Zucchero a velo q.b.

12 frutti di Amarena Fabbri

Olio di semi q.b.

Quantità

Per 12 zeppole

 

Procedimento

Per preparare la pasta Choux:

mettere in un pentolino il burro insieme all'acqua e al pizzico di sale. Mettere il pentolino su fiamma bassa finché il burro non si sarà sciolto. Una volta che il burro si sarà fuso, togliere il pentolino dal fuoco ed aggiungere la farina tutta in una volta. 

Mescolare con un mestolo molto velocemente e riportare il pentolino su fiamma medio-bassa. Continuare a mescolare finché la pasta non si staccherà dalle pareti del pentolino e si formerà una palla compatta. Versare il composto in una ciotola e lasciarlo raffreddare.

Aggiungere 1 uovo. Mescolare con una spatola finché l'uovo sarà stato completamente inglobato al composto.

Quindi aggiungere un altro uovo, inglobarlo al composto e continuare così fino ad esaurimento delle uova; infine aggiungere la vanillina.

Versare il composto all'interno di una sac à poche con bocchetta larga a stella. Ritagliare dei quadrati di carta da forno larghi 10cm. Servendosi della sac à poche, creare su ogni quadrato di carta da forno dei cerchi di pasta choux (dal diametro di 7cm l'uno). Sempre con la sac à poche, ripassare il perimetro di ogni cerchio al fine di ottenere dei cestini.

Scaldare in un pentolino alto l'olio di semi ,e quando avrà raggiunto la temperatura, friggere una zeppola per volta insieme alla carta da forno.

Dopo qualche secondo la carta da forno si staccherà da sola dalla zeppola, rimuoverla con una pinza e continuare a cuocere le zeppole finché non saranno belle gonfie e dorate.

Una volta dorate e gonfie, lasciarle asciugare e raffreddare su dei fogli di carta assorbente.

Per preparare la crema chantilly: 

mettere in un pentolino (fuori dal fuoco) lo zucchero ed i tuorli. Aggiungere 120 ml di latte e 1 cucchiaio di farina per volta girando con un mestolo di legno e cercando di non far formare i grumi. Continuare ad aggiungere 120 ml di latte e un cucchiaio di farina fino ad esaurimento degli ingredienti. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, otterrete un composto omogeneo. A questo punto aggiungere la buccia di limone e mettere il pentolino su fiamma bassa. Continuare a girare accuratamente finché la crema non si sarà addensata; se non si mescola bene la crema rischia di attaccarsi e quindi di bruciarsi.

Dividere ogni zeppola in due parti e spalmare una cucchiaiata di crema su una metà della zeppola. Coprire la zeppola con l'altra metà. Servendosi di una sac à poche, creare un ciuffetto di crema nella cavità centrale. Disporre su ogni zeppola un'amarena sciroppata.

Spolverare le zeppole con lo zucchero a velo.

Ricetta di Fragolaelettrica