ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Tartellette meringate all'Amarena Fabbri

Tartellette meringate all'Amarena Fabbri

Ingredienti

Per la pasta frolla alle mandorle

240 g di farina 

120 g di burro 

1 uovo 

 90 g di zucchero a velo

15 g di mandorle in polvere 

mezzo cucchiaino di sale 

Per il ripieno

Amarena Fabbri

Per la meringa

4 albumi 

150 g di zucchero a velo 

Per completare

50 g di mandorle a lamelle

zucchero a velo q.b.

 

In una ciotola unire la farina e il burro. Aggiungere l’uovo, lo zucchero a velo, le mandorle in polvere e un pizzico di sale e lavorare l’impasto sino a ottenere una palla liscia e omogenea Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Stendere la pasta, ricavare dei dischetti e rivestire degli stampini da crostatina. Bucherellare il fondo delle tartellette con una forchetta, versare le amarene nelle basi di pasta frolla e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti o sino a quando non saranno leggermente dorate.

Per preparare la meringa montare a neve ben ferma gli albumi, aggiungere lo zucchero a velo e mescolare delicatamente. Con una sac à poche decorare le tartellette con mucchietti di meringa e fiammeggiare con il cannello.

Completare con le mandorle, spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

 

Ricetta di: Caramel a la fleur de sel