ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Pizza con mascarpone e amarena

Pizza con mascarpone e amarena

Ingredienti

Per l'impasto

250 g di farina di semola rimacinata di grano duro

1/2 panetto di lievito di birra

1 cucchiaino di zuchero

Sale q.b.

Olio evo q.b.

1/2 bicchiere di latte

Per la farcitura

250 g mascarpone

1 cucchiaio di zucchero semolato

20 g AmarenaFabbri 

Tempo

Meno di 20 minuti

Quantità

Per 4 persone

 

Procedimento

Sul piano da lavoro, formare una fontana con la farina e ricavarne un buco al centro. Far sciogliere il panetto di lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida e versare al centro della fontana, aggiungere il cucchiaino di zucchero (necessario per attivare il lievito). Iniziare ad impastare aggiungendo di volta in volta un po' di farina presa dal lato del foro della fontana. Sempre impastando manualmente il composto, aggiungere uno per volta il latte, il sale, l'olio e continuare ad incorporare la restante farina della fontana. 

Dopo aver lavorato bene il composto, disporlo in una ciotola molto grande, coprire con un canavaccio pulito e ricoprire ancora con coperte o plaid: l'impasto deve riposare in un luogo caldo, lontano da correnti d'aria, per poter lievitare bene. Lasciar riposare almeno 4 ore: più il composto riesce a riposare al caldo, senza essere scoperto spesso, più riesce a lievitare. Se l'impasto risulta ben lievitato, sarà più digeribile e leggero.

Terminato il tempo di riposo, lavorare ancora un pochino con le mani l'impasto lievitato, poi iniziare ad allargarlo sul piano da lavoro, "punzecchiandolo" con la punta delle dita.
A questo punto disporlo sulla teglia e completare la lavorazione con le dita fino a stenderla completamente e ricoprire la teglia.
Lo spessore della base della pizza dipende dal gusto personale: sarà più alta per chi ama una pizza alta e soffice,  più sottile per chi predilige una pizza bassa e scrocchiarella. 

Punzecchiare la pizza con una forchetta ed infornare (a fuoco ben caldo) al massimo della potenza per una ventina di minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.

Ricetta di Delizie & Confidenze