ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Pasticciotto leccese

Pasticciotto leccese

By: ndecia
Ingredienti

Per la pasta

300 g farina di tipo 00

125 g di zucchero

100 g di strutto (o burro)

2 uova

La scorza grattugiata di mezzo limone

5 g (1 cucchiaino raso) di ammoniaca in polvere

Un pizzico di sale

Per la crema pasticcera

450 g di latte intero

50 g  di panna fresca

4 tuorli

150 g di zucchero

45 g  di amido di mais (maizena)

1 pizzico di sale

1 bacca di vaniglia

Amarena Fabbri 

Albume q.b.

Zucchero a velo q.b.

Tempo

Oltre 60 minuti

Quantità

Per 20 persone

 

Procedimento

Per la crema pasticcera

Utilizzando le fruste elettriche, montare i tuorli con lo zucchero, la raschiatura della bacca di vaniglia, il sale e l'amido di mais fino ad ottenere un composto chiaro e omogeneo. Nel frattempo portare e ebollizione il latte con la panna, aggiungerlo alle uova montate in precedenza filtrandolo attraverso un colino (in questo modo si trattiene la pellicola eventualmente formata in cottura) e mescolando il composto con una frusta a mano. Rimettere il tutto nella pentola sul fuoco e cuocere la crema fino a che non sia densa, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Trasferire la crema in una ciotola e farla raffreddare coperta con pellicola a contatto (in modo da impedirle la formazione della crosticina).

Per la pasta frolla

Impastare velocemente tutti gli ingredienti nel mixer, lavorare brevemente a mano la frolla e metterla a riposare in frigorifero avvolta in pellicola trasparente, per circa 45 min/1 ora. Ungere degli stampini di forma ovale con strutto fuso e infarinarli. Stendere la pasta frolla aiutandosi con abbondante farina e usarla per foderare gli stampini. Mettervi dentro un cucchiaio di crema pasticcera e, a piacere, un'amarena. Ricoprire con altra pasta frolla stesa, premendo bene i bordi per sigillare il pasticciotto, e rifilare la pasta in eccesso. Con uno stuzzicadenti fare un forellino al centro del dolce, spennellare la superficie con dell'albume e infornare a 180° per 20 minuti circa. Il pasticciotto dovrà presentarsi dorato e non dovrà presentare crepe in superficie. Coprire con lo zucchero a velo e servire.

Ricetta di Ndecia