ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Pasticcino alle Amarena Fabbri

Pasticcino alle Amarena Fabbri

Ingredienti

Per la frolla

400 g di farina

150 g di burro

200 g di zucchero

3 tuorli

Un pizzico di sale

Scorza grattugiata di limoni

Latte q.b.

Per crema del ripieno

Mezzo litro di latte

150 g di zucchero

3 tuorli 

Vaniglia

50 g di farina

Scorza grattugiata di limone

Amarena Fabbri con il suo sciroppo

Zucchero a velo

Per la gelatina di Amarene

Mezzo barattolo medio di Amarena Fabbri

2 fogli di colla di pesce

Acqua q.b.

 

Procedimento

Una volta preparata la pasta frolla e atteso il tempo di riposo in frigo, stenderla molto sottilmente e ricoprite gli stampini, bucherellandola prima di farcirla con il ripieno. Una volta riempita con la crema, aggiungere 2 o 3 Amarena Fabbri e qualche goccia di sciroppo. Ricoprire le tartellette, infornate a 180° per circa 20  minuti e lasciare freddare.

Mentre la colla di pesce si ammorbidisce in acqua fredda (circa 15 minuti), in un pentolino a fuoco basso, unire all' amarenae e allo sciroppo qualche cucchiaio d’acqua e girate. Togliere dal fuoco, unire i fogli strizzati, amalgamare e lasciare in frigor per qualche ora. Una volta che la gelatina sarà pronta, guarnirla con del cioccolato bianco, sciolto a bagno maria con una noce di burro e con un pizzico di cannella. 

Ricetta di Questione di gusto