ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Gelatine di Amarena Fabbri

Gelatine di Amarena Fabbri

Ingredienti

1 vasetto Amarena Fabbri 

1 1/2 bicchierino di liquore Strega

20 g gelatina in fogli 

250 ml acqua

 

 

Tempo

Preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo in frigorifero: 2-3 ore

QuantitĂ 

Per 40 cubetti

 

Procedimento

Per prima cosa mettere in ammollo (con acqua fredda) la gelatina in fogli. Successivamente, aiutandovi con un colino, separare le amarene dallo sciroppo. Mettere l'acqua (250ml) in un pentolino e porre sul fornello a fiamma media, aggiungere lo sciroppo di amarene e far scaldare il composto (che dovrà sfiorare il bollore). Strizzare molto bene la gelatina e porla nel pentolino che avrà raggiunto una temperatura tale da far sciogliere i fogli di gelatina. Mescolare molto bene il composto in modo che la gelatina si distribuisca in maniera uniforme, successivamente aggiungere il liquore Strega. Far intiepidire il composto e versarlo in uno o più stampi. Porre i frutti di Amarena Fabbri nel recipiente come a formare una griglia. Delicatamente riporre i recipienti in frigorifero per almeno 2-3 ore. Trascorso il tempo necessario, rivestire accuratamente gli stampi con della carta alluminio (ricordatevi: l'acqua è il peggior nemico delle gelatine). Porre quindi lo stampo in una piccola teglia e ricoprire fino al bordo dello stampo con acqua calda (questo procedimento ci permetterà di estrarre la gelatina in maniera veloce e sicura). Trascorso 1 minuto, prelevare lo stampo dalla teglia, eliminare l'alluminio e ribaltarlo su un tagliere. Con un coltello affilato tagliare la gelatina a cubetti, facendo in modo che l'amarena rimanga al centro di ogni cubo. Impiattare le gelatine e riporre in frigo almeno 30 minuti prima di servirle.

Suggerimenti: se non siete amanti dell'alcohol, o semplicemente volete preparare le gelatine per i vostri bambini, eliminate il liquore.