ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Foresta Nera di Giuliettadonna

Foresta Nera di Giuliettadonna

Ingredienti

Pan di spagna al cacao

6 uova

6 cucchiai di acqua bollente

250 g di zucchero

250 g di farina

50 g di cacao

1 bustina di lievito per dolci

Farcitura e copertura

500 g di Amarena Fabbri

50 ml di liquore kirsch

600 ml di panna

100 g di cioccolato fondente

50 g di ciliegie candite

Tempo

20 - 60 minuti

Quantità

Per 10 persone

 

Procedimento

Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve ferma. In un’ampia ciotola montare i tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente fino a che triplichino il loro volume. aggiungere lo zucchero sbattendo il tutto a velocità massima finché il composto non risulti spumoso. Mescolare la farina insieme al cacao e al lievito e aggiungerla a pioggia al composto continuando a montare. Infine incorporare gli albumi montati a neve mescolando con un cucchiaio di legno con un movimento dal basso verso l’alto per incamerare aria.

Imburrare ed infarinare uno stampo a cerniera e versare il composto del pan di spagna al cacao al suo interno. Infornare il pan di spagna al cacao nel forno già caldo a 180° e cuocere per 30 minuti circa. Togliere il pan di spagna dallo stampo e farlo intiepidire prima di toglierlo dallo stampo e farlo raffreddare completamente. Tagliare il pan di spagna in 3 dischi orizzontali. Separare le amarene sciroppate dal loro succo e aggiungere nella ciotola con il succo il liquore.

Bagnare il primo strato di pan di spagna al cacao con il succo di amarene e liquore. Tagliare ogni amarena a metà e andate a ricoprire tutto lo strato di pan di spagna. Coprire lo strato di amarene con 1/3 di panna montata. Continuare così anche con gli altri due dischi di pan di spagna. Ricoprire la torta interamente con la panna montata. Tritare il cioccolato fondente in modo da ottenere dei riccioli di cioccolato. Fare aderire i ricci di cioccolato ai bordi della torta. Guarnire la torta con una corona di ciuffi di panna montata e cospargere il centro con i restanti riccioli di cioccolato. Guarnire infine la Schwarzwaldenkirsch torte con ciuffetti di panna al centro e decorate con amarena sciroppata o ciliegie candite. Riporre la torta in frigo per almeno un’ora prima di portarla in tavola.

Ricetta di Giuliettadonna