ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Crostata di pasta di mandorla e amarena

Crostata di pasta di mandorla e amarena

Ingredienti

Per la frolla

250 g di farina 00

125 g di burro leggermente salato

100 g di zucchero semolato superfino

1 uovo medio

1 cucchiaino di lievito (raso)

Per la farcitura

20 Amarena Fabbri

1 cucchiaio di sciroppo di amarene

1 albume

Pasta di mandorle

200 g di mandorle pelate

150 g di zucchero a velo vanigliato

1 cucchiaio di liquore

 

Procedimento

Preparare la pasta frolla mixando farina, burro, zucchero, lievito e un uovo intero, impastare velocemente con le mani e mettere l'impasto a riposare in frigo per una mezz'ora, avvolto da una pellicola. Sempre con il mixer tritare le mandorle finemente, meglio farlo metà alla volta e senza scaldare troppo le lame. Ora mescolare la farina di mandorle ottenuta insieme allo zucchero a velo e legare con un albume e un cucchiaio di liquore, impastando a minima velocità fino ad ottenere un composto ben omogeneo e liscio.
Imburarare leggermente lo stampo, rivestire il fondo con della carta forno, stendere velocemente con una matterello la pasta frolla e ricoprire la teglia, mantenendo i bordi abbastanza alti (2cm - 2cm e mezzo). Spennelalre il fondo con un po' di sciroppo, tagliare le amarene in due e sistemarle ben distanziate sulla frolla. Ora stendere la pasta di mandorle che sarà la superficie, nonché il ripieno, della crostata. Prendere un foglio di carta forno, cospargerlo di zucchero a velo e versare l'impasto da stendere. Cospargere la superficie della pdm con altro zucchero a velo e coprire con un altro foglio di carta forno.  Ora stendere uniformemente con un matterello, togliere la carta superiore e adagiare la sfoglia su Amarena Fabbri. Infornare a 165° per 35'-40', lasciare intiepidire nel forno e poi sfornare.

Ricetta di Deliciou Salento