ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Crostata con bavarese e Amarena Fabbri

Crostata con bavarese e Amarena Fabbri

Ingredienti

per la frolla all'olio:

350 g farina

50 g fecola di patate

100 g olio di semi di mais

200 g zucchero

2 uova intere

cannella in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico sale

per il ripieno:

1 barattolo Amarena Fabbri

400 g yogurt greco

50 g zucchero semolato finissimo

12 g fogli colla di pesce

140 ml panna da montare già zuccherata

per la finitura:

cioccolato fondente

ciliegie candite

 

 

Procedimento

Per la frolla all'olio: in una ciotola unire le polveri: la farina e la fecola setacciate, la cannella ed i lievito. In un'altra ciotola mettere le uova, aggiungere l'olio e frullare insieme ad un pizzico di sale, aggiungere lo zucchero e mescolare ancora, infine aggiungere le polveri, poco alla volta, sempre mescolando, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Formare una palla e avvolgere nella pellicola, mettere in frigorifero per mezz'ora. Riprendere la pasta e stenderla all'interno della tortiera, bucherellare il fondo e aggiungere un foglio di carta forno con dei fagioli sopra; cuocere in forno caldo a 180° per 25 minuti, quindi togliere la carta forno ed i fagioli e lasciar cuocere anche l'interno, tenendo la crostata a forno spento.

Per il ripieno: mettere a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina. Sciacquare sotto l'acqua le amarene per toglierne il liquido e lasciar sgocciolare in un colino, quindi asciugare delicatamente con l'aiuto di carta assorbente, una volta asciutte vanno messe all'interno del guscio di frolla, ormai completamente raffreddato. In un contenitore mettere lo yogurt greco e mescolarlo energicamente con lo zucchero, lasciare il composto a temperatura ambiente. Strizzare i fogli di gelatina e far sciogliere in 4 (circa 40 ml) cucchiai di panna liquida, quindi aggiungere alla crema di yogurt. Montare la panna rimasta e amalgamare al composto di yogurt, versare tutto questo composto sopra le amarene, livellare con una spatola e mettere la torta in frigo per alcune ore. Completare la torta preparando una griglia con del cioccolato fuso (a bagnomaria) e disegnandola su un foglio di carta forno con l'aiuto di un cucchiaino, far freddare completamente la griglia prima di metterla sopra la torta, e aggiungere delle ciliegie candite.