ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Cappelli da streghetta con sorpresa

Cappelli da streghetta con sorpresa

By: Fabbri
Ingredienti

Per la pasta frolla al cacao

300 g di farina

150 g di burro

130 g di zucchero

3 tuorli + 1 uovo intero

30 g di cacao

Per il ripieno

300 g di cioccolato bianco

200 ml di panna 

Amarena Fabbri q.b.

Per la copertura

300 g circa di cioccolato fondente

Per decorare

Rondelle di liquorizia qb

Zuccherini colorati

Granelle

Tempo

20 - 60 minuti

QuantitĂ 

x 6

 

Procedimento

Per la frolla: mettere in una terrina lo zucchero con il burro a pezzetti freddo di frigorifero, aggiungere la farina e il cacao setacciati, lavorarlo velocemente con le mani. Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola, poi metterlo in frigo per almeno una mezzoretta. Trascorso questo tempo, lasciaterlo qualche minuto a temperatura ambiente se risulta troppo duro e poi stenderlo con un mattarello, per evitare che si appiccichi, mettere un foglio di carta forno. Ricavare 6 biscotti di circa 8 cm di diametro ed altri 6 più piccoli di circa 3,5 cm. Cuocere per circa 12 minuti a 180°, sfornarli ed aspettare che si raffreddino.

Nel frattempo preparare la Ganache di Cioccolato Bianco, mettendo in un pentolino la panna e quando arriva a bollore, spengete il fuoco e buttateci il cioccolato bianco fatto a pezzetti. Mescolare energicamente fino a che il composto non diventerà liscio ed omogeneo. Lasciare freddare e mettere in frigo almeno una mezzoretta, in modo che sia bella fredda quando andrà montata. Dopo aver montato la ganache preparatevi tutti gli ingredienti per la farcitura, i biscotti, la ganache montata e le amarene. Riempire la sac à pochè di ganache, o una pistola come me, e metterla su un biscotto piccolo formando un cono, a metà inserite un'Amarena e spingerla leggermente verso la base del biscotto e finite di formare il vostro "cono" di ganache. Mettere per una quindicina di minuti in frigorifero in modo che si rapprenda bene e intanto sciogliere il cioccolato fuso per la copertura. Riprendere i coni, tuffarli nella cioccolata fusa aiutandosi con un cucchiaio per coprirli bene e appoggiarli su una griglia. Prendere anche i biscotti grandi, tuffarli nel cioccolato fuso solo da un lato, dove andranno appoggiati i coni e format i cappelli. Adesso è possibile decorare a piacere, con i fili di liquirizia, ricavati dalle rondelle, oppure zuccherini colorati o granelle.

Mettere in frigo a rapprendere, e tirarli fuori qualche minuto prima di servirli.