ItaEngDeChinese

Tradizione italiana da cent'anni

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

La cucina italiana nel mondo: i vincitori del contest

La cucina italiana nel mondo: i vincitori del contest

Si è concluso il contest “La cucina italiana nel mondo” organizzato da  INformaCIBO, il quotidiano web del Gusto e con la partecipazione di BlogGalline.

A fine aprile è partito il primo contest organizzato da Informacibo e Cucina Italiana nel Mondo con lo scopo di promuovere la cucina italiana nel mondo e i suoi valori. Al contest hanno partecipato famosi chef coinvolti da  CIM, Chef Italiani nel Mondo: un network che raggruppa 3500 chef italiani, che lavorano in 70 diversi paesi del mondo ma anche molti Blogger da tutto il bel paese.

Il contest consisteva nel presentare un piatto, dolce o salato,  rappresentativo dell’eccellenza italiana e della sua tradizione: un ingrediente, una ricetta, un pane tipico, un prodotto della tradizione o di una regione.

La manifestazione si è avvalsa del sostegno di alcune delle più grandi aziende italiane come il Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano e Fabbri 1905 a sottolineare l’impegno di queste aziende nel voler diffondere e sostenere il valore e l’importanza della cucina italiana nel mondo.

BlogGalline è una rete di oltre 300 blogger italiane unite “nel nome dell’Etica, del Buon Cibo e dell’Amicizia”. Le BlogGalline sono donne, mamme, ragazze, giovani donne, nonne, casalinghe, pensionate, mamme a tempo pieno, avvocati, impiegate, studentesse, redattrici, inoccupate.
In tante hanno aderito e partecipato al contest con entusiasmo e moltissima creatività, preparando tutte ricette con un denominatore comune: Amarena Fabbri.

Il gran finale de "La Cucina Italiana nel Mondo verso l'Expo 2015"  vedrà premiate Le Blogger partecipanti al contest nella serata di gala che si terrà  il 2 Ottobre a Milano all’Hotel Enterprise. 

 

Il premio per la miglior ricetta per la categoria Dolce Italia andrà al blog Il laboratorio delle torte, che ha presentato Rapsodia all’Amarena, scopritela e gustatela qui!